Barbarossa Coffee Caffè Barbarossa

CAFFÉ MOKA BARBAROSSA

Mockup Miscela 1.jpg
Primo blocco2.jpg

Caffè Moka Barbarossa.

Il quotidiano Nuovo Classico Italiano.

La Moka è stata ideata da Alfonso Bialetti nel 1933 e prodotta successivamente in più di 105 milioni di esemplari. 

Si tratta di un prodotto di disegno industriale italiano famoso in tutto il mondo, presente nella collezione permanente del Triennale Design Museum di Milano e del MoMA di New York.

Una volta terminata la fase di torrefazione (Tostatura Italiana Elegante®), si passa alla fase di macinatura.

Barbarossa ha studiato una sua particolare metodologia di macinatura, la quale consente di preparare correttamente una Moka.

Le speciali macine conferiscono alla micro-particella di caffè una forma tendente allo sferico, la quale presenta un diametro ottimale per preparare una Moka a regola d'arte.

La giusta dimensione della microparticella di caffè risulta fondamentale per una corretta estrazione.

Se fosse troppo fina o di troppo grossa, si correrebbe il rischio di servire un caffè sovra-estratto o sotto-estratto, con un percepibile peggioramento della qualità in tazzina.

In Barbarossa, la calibrazione corretta delle macine e la stringente verifica del granulometro, consentono di ottenere una polvere di caffè adatta e specifica per le estrarre al meglio il caffè nella moka domestica.

Disponibile in:

Tostatura: media.

Barbarossa Miscela 1, gorgogliando nella caffettiera, effonde note aromatiche di:

  • Cremino

  • Confettura

  • Fiorito

Nero, con o senza zucchero.

Miscelazione dall'aroma pregiato nel cappuccino domestico.