Puntata N°1
Puntata N°2
Puntata N°3
Puntata N°4
Puntata N°5
Puntata N°6
Puntata N°7
Puntata N°8
Puntata N°9
Puntata N°10
Puntata N°11
CAFFÉ con STILE!

In questa puntata Andrea Cimatti presenta Matteo Barbarossa, owner and founder di Barbarossa.

Chi è Matteo, la sua expertise internazionale come consulente per le più grandi realtà caffeicole mondiali e... che cos'è il caffè?

L'estratto del seme di una ciliegia che cresce su alberi che nascono nella fascia equatoriale del mondo.

COME preparare la MOKA perfetta.

In tanti la preparano tutti i giorni. Ma in quanti possono essere sicuri di prepararla veramente da campioni?

Matteo Barbarossa risponde alle domande di Andrea Cimatti e ci svela i "trucchi" dei professionisti per una moka dolce, forte, intensa e profumata.

COME conservare il CAFFÉ

Acquistiamo la nostra miscela di caffè preferita o quel particolare mono origine dall'aroma di bergamotto e frutti rossi, apriamo la confezione, prepariamo il primo squisito caffè. 

Richiudiamo in qualche maniera la confezione, magari aiutandoci con mollette od elastici. Ma siamo sicuri di aver fatto la cosa giusta? In primis dobbiamo difenderlo dai suoi più grandi nemici: Starbucks e... (sto scherzando!). Ossigeno e umidità.

MAI conservare in frigo il caffè!

ARABICA o ROBUSTA?

Il grande dilemma del caffè.

"Arabica o Robusta that is the question!", scriveva Shakespeare nel suo famoso Amleto, o forse mi sbaglio? :)

La risposta è... DIPENDE!

Dipende da quali tipologie di aromi e di gusti vogliamo andare a ritrovare nella vostra tazzina di caffè. 

Ci piace di più un caffè dolce e profumato o preferiamo un caffè forte ed intenso?

GENERALMENTE l'Arabica è di migliore qualità MA questo NON è un postulato di verità ovvia, NON è sempre vero. Esistono varietà di caffè robusta lavati (canephora / konilon / konilou), definibili come "Fine Robusta" i quali, adeguatamente tostati, portano in tazzina aromi e gusti a dir poco strepitosi. 

Il CAFFÉ migliore del MONDO

Andrea pone la fatidica domanda da un milione di dollari a Matteo.

Qual'è il caffè migliore del Mondo?

Matteo analizza il tema a 360° ed alla fine  ci svela chi merita di alzare la coppa del mondo.

Chi sarà il vincitore? Scopriamolo!

COLOMBIANO o BRASILIANO?

Siamo davanti allo scaffale. Un oceano di confezioni sfavillanti di fronte a noi. 

Quale acquisto?

Il paradosso della troppa scelta si impossessa di noi.

Caffè 100% Brasile o Cafè de Colombia?

Sembra una sfida tra due Boxer all'ultimo "chicco"!

Quale dei due grandi coltivatori di caffè si aggiudicherà il titolo di "Caffè migliore del mondo". Scopriamolo!

Ma è vero che il CAFFÉ NAPOLETANO è il più buono?

"Ah, che bellu cafè,
sulo a Napule 'o sanno fa'
e nisciuno se spiega pecché
è 'na vera specialità!"

Cantava Modugno nel 1958.

Da quel lontano tempo le tecniche di tostatura, di estrazione e di coltura del caffè sono di gran lunga migliorate. Allora perché alcuni sostengono che l'espresso alla Partenopea sia "migliore" ed altri sono invece estimatori di caffè "da nordici"?
Andrea guida l'intervista e Matteo analizzando il tema in profondità, ci porterà a riflettere su quali sono i nostri gusti in materia di caffè ed a compiere così una scelta in linea con essi.

Quindi aveva ragione Modugno? Scopriamolo!

CIALDE o CAPSULE?  

Il concetto che ne sta alla base è il seguente:

PRATICITÀ d''uso.

Veloci e facili da usare rispetto alla lentezza ed alla laboriosità richiesta dalla moka e dalla macchina da espresso casa.

Andrea chiede a Matteo: "come possiamo orientarci nella scelta data la vastità di offerta di marchi e tipologie?"

La risposta è... (rullo di tamburi!): DIPENDE! 

Dipende dal risultato che vuoi ottenere in tazzina (caffè più forte o caffè più dolce) e da quanto tieni all'ambiente nel quale vivi.

Il CAPPUCCINO PERFETTO!

In tutti i bar viene preparato e servito.

Ma siamo sicuri che quello che ci stanno proponendo è fatto a regola d'arte?
La schiuma assomiglia più ad una crema o alle mille mille bolle blu del bagnoschiuma di Mina?

La temperatura di servizio è pari a quella della lava dell'Etna oppure si riesce a bere piacevolmente?

E' amaro? Non dovrebbe!

Scopriamo quali sono i "segreti" per un cappuccino perfetto.

Perché lo ZUCCHERO?

I più considerano normale mettere una bustina di zucchero nel proprio caffè.

C'è chi con una non è soddisfatto e ne utilizza due o tre.

Se vi foste chiesti "perché metto lo zucchero nel caffè?", con ogni probabilità vi sareste risposti "perché é amaro".

Beh... ni.

Sappiate che il caffè fatto veramente bene  è (rullo di tamburi), DOLCE e bevibilissimo anche senza zucchero.

Non sei convinto?

La spiegazione è nel video.

Ristorante = Caffè cattivo?!

A fine pasto, spesso vi ritrovate a dire:"No, il caffè non prendiamolo qui, lo prendiamo dopo al bar!".

Magari decidete di prenderlo per mancanza di tempo, lo pagate dall'Euro e cinquanta i su e poi... e poi non è buono! 

Vi siete chiesti "come mai"?

Cosa può fare il Ristoratore e perché è importante offrire, oltre che bere, un buon caffè a fine pasto? 

Scopriamolo insieme!

P.S. il "segreto" è il macinato! 

Pagamenti SICURI con Paypal o Carta di Credito

Spedizione GRATUITA in tutta Italia per ordini superiori a 36,00 e per ordini di 3 Mattonelle Moka.

Spedizione a 4,95 per ordini inferiori a 36,00

logoscaa.png
rainforest-alliance-logo.png

Specialty Coffee.

Bologna, Italy.

#barbarossacoffee

​©Barbarossa. All rights reserved.